Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
   
 

Citta vescovile Bressanone

Vivete la cultura dell’Alto Adige durante un soggiorno a Bressanone, la città più antica del Tirolo:

Il centro storico di Bressanone con la sua storia di oltre 1000 anni offre innumerevoli attrazioni, quali: il Duomo, la „Torre bianca“, il Chiostro, uno dei maggiori monumenti di pittura murale con preziosi affreschi del 14esimo e 16esimo secolo, e il Museo della farmacia . Un assoluto imperativo, durante un soggiorno in Alto Adige, è inoltre dato dalla visita al Palazzo Vescovile con la sua loggia rinascimentale e la bella facciata in stile barocco, i viali alberati e uno dei cortili più suggestivi dell’Alto Adige. Al Museo Diocesano nel Palazzo Vescovile ha sede una preziosa raccolta di pregiate sculture e tavole del periodo storico che va dal medioevo fino ai tempi moderni, il tesoro del Duomo di Bressanone, l’ala imperiale con la stufa in maiolica, mobili storici e porcellana viennese e l’ala vescovile con la cappella barocca. Al pianterreno sono custodite oltre 5000 figure del presepe, confezionate per le camere nel palazzo Vescovile del Principe Karl Franz von Lodron. La raccolta è completata da una raccolta di presepi provenienti da Bressanone, dal Tirolo, da Napoli e dalla Sicilia.

Da non perdere è inoltre un’interessante visita della città: „Con il guardiano notturno per le strade di Bressanone“.

In autunno, la città di Bressanone è particolarmente invitante per un’escursione autunnale guidata della durata di un’intera giornata chiamata “Kuchlkirchtig“. Vivrete momenti emozionanti nel colorato paesaggio montano, dove è ancora possibile vivere da vicino la natura e la cultura. Naturalmente, durante l’escursione, si potranno fare diverse soste “obbligatorie” per assaporare le gustose pietanze ed il vino della Valle Isarco. La giornata si conclude con una ricca merenda accompagnata da musica e canti.

A Novacella nei pressi di Bressanone vi attende l’Abbazia Agostiniana di Novacella , un chiostro tuttora in attività che ospita 30 canonici. Si tratta dell’abbazia più grande e famosa dell’intero arco alpino. Particolarmente degne di nota sono la biblioteca, la chiesa collegiata, il giardino delle erbe e la cantina del chiostro, premiata diverse volte per i suoi pregiati vini bianchi. Novacella è la regione di viticoltura più a nord dell’Italia.

Il forte, nella cittadina di Fortezza è stato eretto nel 1833-39 durante il regno dell’imperatore d’Austria Franz I. All’epoca fu ritenuta la roccaforte più robusta d’Europa. Questo monumento alla difesa non ha però mai assistito ad una vera battaglia e ormai non è più all’avanguardia. Ora domina il paesaggio e può essere visitato con una guida.
 
 
 
 
 
 
Richiedere
 
 
 
Richiesta
 
 
 
Prenota online Prenotare